Salta al contenuto
it
EUR
Come pulire e organizzare un frigorifero professionale

Come pulire e organizzare un frigorifero professionale

on

Nei servizi di ristorazione collettiva che dipendono dalla pulizia, un frigorifero disordinato, disorganizzato e sporco può essere un grosso problema. Un frigorifero sporco non solo può causare la proliferazione di batteri, ma può anche far consumare più elettricità e ridurre la vita utile del frigorifero.

Periodicamente bisogna trovare il tempo di fare una pulizia profonda e organizzare i frigoriferi e i congelatori. In questo post vi forniremo istruzioni passo passo su come pulire e organizzare il vostro frigorifero professionale, la vostra cella o il vostro congelatore!

7 passi per pulire il frigorifero
Prima di riorganizzare il frigorifero, è necessario pulirlo, rimuovere tutti i prodotti alimentari scaduti e igienizzare tutto. Ecco come pulire il frigorifero passo dopo passo:

1. Staccare la spina dei frigoriferi
Per eliminare la possibilità di rimanere folgorati, la prima cosa da fare è staccare la spina del frigorifero o del congelatore. Si tratta di un'operazione semplice e veloce, ma anche di vitale importanza per prevenire gli infortuni sul lavoro.

2. Svuotare ogni ripiano da tutti gli oggetti
Il secondo passo consiste nel rimuovere tutti i prodotti presenti nel frigorifero o nel congelatore. Assicuratevi di rimuovere effettivamente i contenitori, senza limitarvi a spostarli dall'altra parte del frigorifero.

3. Gettare via gli alimenti scaduti o ammuffiti
I prodotti deperibili possono facilmente perdersi nella confusione, venendo spinti in fondo o nascosti dietro altri articoli in un frigorifero di grandi dimensioni. Non conservate nulla che sospettiate sia avariato: non vale la pena rischiare di far ammalare un cliente. Le lattine e i barattoli già aperti sono un altro tipo di rifiuto da gettare nella spazzatura (a meno che non siano stati adeguatamente etichettati con la data e l'ora di apertura). Seguite il mantra: "Nel dubbio, buttatelo". Qualsiasi altro alimento o ingrediente non utilizzato da mesi (o che non si prevede di utilizzare nelle prossime settimane) dovrebbe essere gettato in un bidone della spazzatura o in un contenitore per il riciclaggio.

4. Pulire completamente l'interno del frigorifero o del congelatore
Prendete un secchio con acqua calda e sapone dei piatti e una spugna a vostra scelta per pulire a fondo il vostro frigorifero o congelatore professionale. I panni e i guanti in microfibra altamente assorbenti sono perfetti per strofinare ogni centimetro all'interno del frigorifero e rimuovere i residui accumulati dopo l'ultima pulizia.

Se avete difficoltà a raggiungere la sporcizia o le macchie attaccate negli angoli più stretti, provate a usare un semplice spazzolino da denti: le setole sono flessibili e resistenti, e aiutano a raggiungere i punti più piccoli per poi strofinare via lo sporco. Dopo aver pulito a fondo l'interno del frigorifero e del congelatore, risciacquate con acqua pulita.

5. Disinfettare con detergente (meglio se Presidio Medico Chirurgico)
I batteri e le muffe possono accumularsi in un frigorifero nel corso del tempo, quindi è importante disinfettare le superfici con un disinfettante. Assicuratevi di utilizzare un disinfettante sicuro per gli alimenti, poiché alla fine dovrete rimettere gli articoli nelle unità di refrigerazione. Dato che avete già lavato l'interno, non dovete esagerare con l'igienizzazione, sia Bactosan che Fadion sono perfetti, dipende se preferite prodotti pronti all'uso o concentrati.

6. Aspirare il condensatore e le serpentine
La polvere e i detriti sottraggono energia al condensatore e alle serpentine del vostro refrigeratore, ostruendo le prese d'aria. Nel corso del tempo, polvere e detriti possono accumularsi sul frigorifero, finendo per ostruire la presa d'aria. Di conseguenza, il condensatore e le serpentine del frigorifero dovranno utilizzare più energia per aspirare l'aria e mantenere il frigorifero fresco, con il risultato di un frigorifero meno efficiente e di una bolletta più alta.

È possibile risolvere questo problema pulendo regolarmente la polvere sulle serpentine del frigorifero. Iniziate rimuovendo la griglia protettiva che si trova sulla parte superiore o inferiore dell'unità. Spazzolate le serpentine e l'unità di ventilazione per liberare lo sporco e la polvere. Utilizzate un aspirapolvere per aspirare tutti i detriti, e reinstallate la griglia.

7. Pulire la parte inferiore e superiore del frigorifero o del congelatore
Mantenere pulita l'area intorno ai frigoriferi può essere importante quanto la pulizia degli stessi. Pulite accuratamente il pavimento sotto e intorno al frigorifero o al congelatore, ad esempio con Pharmaform. Se le unità sono dotate di rotelle, assicuratevi di allontanarle dalla parete per raggiungere le pareti e il pavimento dietro e sotto l'unità. Non dimenticate di spolverare anche la parte superiore dell'apparecchio.

Come caricare un frigorifero o un congelatore
Una volta che i frigoriferi sono completamente puliti, è il momento di ricollegarli alla corrente e di posizionare gli alimenti sui ripiani. Quando si rimettono gli alimenti in un frigorifero professionale, assicurarsi di utilizzare le procedure corrette per il loro posizionamento.

Ecco come rifornire il frigorifero:

Primo Ripiano: Cibi pronti per il consumo, burro, condimenti, cibi precotti.
Secondo ripiano: Frutti di mare
Terzo ripiano: Tagli interi di maiale e manzo crudi
Quarto ripiano: Carne e pesce macinati
Ripiano inferiore: Pollame
Sistemando la carne cruda e il pollame nei ripiani inferiori, si evita che succhi e batteri colino verso il basso e contaminino gli alimenti sottostanti.

Organizzare il frigorifero
Ci sono anche alcuni accorgimenti utili per organizzare il frigorifero e il congelatore, e facilitare la ricerca di ciò che si sta cercando:

Aggiungere etichette ai prodotti aperti

L'aggiunta di etichette aiuta a tenere traccia della freschezza degli alimenti, in modo da poterli smaltire quando scadono.

Usate contenitori colorati

L'uso di contenitori colorati per i diversi prodotti ne facilita la differenziazione, aiutando il personale a trovare rapidamente ciò che sta cercando.

Applicate il metodo del "primo che entra, primo che esce"

Il metodo "First In, First Out", noto anche come FIFO, è un metodo di gestione dell'inventario che assicura che vengano utilizzati per primi gli alimenti più freschi e impedisce che gli alimenti rimangano in frigorifero per troppo tempo.

Ora che i vostri frigoriferi e congelatori sono puliti e organizzati, potete iniziare a vedere i vantaggi di tenere in ordine le unità limitando gli sprechi e risparmiando denaro. L'organizzazione e la pulizia dei frigoriferi consentono di ridurre i costi degli alimenti, di utilizzarli in modo più efficiente, di ridurre gli sprechi alimentari e di impedire la crescita e la diffusione dei batteri.

    Lascia qui il tuo commento

    Related Posts

    Flexitariani all'arrembaggio
    June 06, 2024
    Flexitariani all'arrembaggio

    Costruire menu capaci di soddisfare la maggior parte dei gusti alimentari dei clienti è sempre più strategico. Perché anche chi...

    Leggi l'articolo
    Il menu green mette radici anche al bar
    June 06, 2024
    Il menu green mette radici anche al bar

    Dalla colazione al pranzo si moltiplicano le proposte veg. Si va dai cappuccini al croissant per proseguire, a mezzogiorno, con...

    Leggi l'articolo
    Drawer Title
    Prodotti Simili